Registro tumori Veneto

Sede del Registro tumori Veneto

Aggiornamento scheda: marzo 2015

Torna indietro

AREA COPERTA ASL 1 Belluno, ASL 2 Feltre, ASL 3 Bassano del Grappa, ASL 12 Veneziana, ASL 13 Mirano, ASL 18 Rovigo, ASL 19 Adria, ex ULSS 8 Vicenza, ex ULSS 10 Treviso, ex ULSS 13 Castelfranco-Montebelluna, ex ULSS 25 Verona
(popolazione coperta circa 2.300.000 abitanti)
DATA D'ISTITUZIONE L.R n. 25/89; DGR 7389 del 19.12.1989; L.R. n.11/2010; Regolamento N. 3 del 12 agosto 2013 (Bur n. 72 del 20/08/2013)
ENTI FINANZIATORI Regione Veneto
ACCREDITAMENTO ENCR, IARC, AIRTUM
RESPONSABILE Prof. Massimo Rugge
e-mail: registro.tumori(at)regione.veneto.it
Recapito telefonico: 049 8778130; fax 049 8778147
SEDE Passaggio Gaudenzio 1, 35131 Padova
SITO WEB http://www.registrotumoriveneto.it
OBIETTIVI Fornire gli indicatori epidemiologici di incidenza, prevalenza, sopravvivenza; condurre studi di epidemiologia analitica e valutativa l’iter diagnostico-terapeutico; coordinare a livello regionale gli aspetti epidemiologici dell’implementazione.
ATTIVITA’ La rilevazione dell'incidenza inizia dal 1987 ed è aggiornata al 31.12.2007 (297.349 casi  registrati inclusi i tumori non maligni della vescica); in corso di definizione i dati 2008-2009; l'aggiornamento del follow up e dei dati di sopravvivenza è al 30 ottobre 2012, quello della prevalenza al 2006 con stima al 2010.
Vengono periodicamente aggiornati i rapporti sull’epidemiologia descrittiva dei tumori per il totale della popolazione osservata, per singola ASL o provincia, e resi disponibili anche nel sito del Registro.
ULTIME PUBBLICAZIONI
  1. Gatta G, Botta L, Rossi S, Aareleid T, Bielska-Lasota M, Clavel J, Dimitrova N, Jakab Z, Kaatsch P, Lacour B, Mallone S, Marcos-Gragera R, Minicozzi P, Sánchez-Pérez MJ, Sant M, Santaquilani M, Stiller C, Tavilla A, Trama A, Visser O, Peris-Bonet R; Guzzinati S per EUROCARE Working Group. Childhood cancer survival in Europe 1999-2007: results of EUROCARE-5--a population-based study. Lancet Oncol. 2014 Jan;15(1):35-47.
  2. De Angelis R, Sant M, Coleman MP, Francisci S, Baili P, Pierannunzio D, Trama A, Visser O, Brenner H, Ardanaz E, Bielska-Lasota M, Engholm G, Nennecke A, Siesling S, Berrino F, Capocaccia R; Guzzinati S per EUROCARE-5 Working Group. Cancer survival in Europe 1999-2007 by country and age: results of EUROCARE--5-a population-based study. Lancet Oncol. 2014 Jan;15(1):23-34.
  3. Dal Maso LD, Suligoi B, Franceschi S, Braga C, Buzzoni C, Polesel J, Zucchetto A, Piselli P, Falcini F, Caldarella A, Zanetti R, Vercelli M, Guzzinati S, Russo A, Tagliabue G, Iachetta F, Ferretti S, Limina RM, Mangone L, Michiara M, Stracci F, Pirino DR, Piffer S, Giacomin A, Vitarelli S, Mazzoleni G, Iannelli A, Contrino ML, Fusco M, Tumino R, Fanetti AC, De Paoli P, Decarli A, Serraino D; Cancer and AIDS Registries Linkage (CARL) Study32. Survival after cancer in Italian persons with AIDS, 1986-2005: A population-based estimation. J Acquir Immune Defic Syndr. (2014)
  4. Fedeli U, Avossa F, Guzzinati S, Bovo E, Saugo M. Trends in mortality from chronic liver disease. Ann Epidemiol. (2014)
  5. Dal Maso L, Guzzinati S. “Dati epidemiologici italiani: quante sono le persone che vivono dopo una diagnosi di tumore?” in “La qualità della vita dopo il cancro”. A cura di Annunziata MA e Muzzatti B. Il pensiero Scientifico Editore (2014).
  6. SENTIERI Working Group. Sentieri: mortality, cancer incidence and hospital discharges. Epidemiol Prev. 2014 Mar-Apr;38(2 Suppl 1):5-7.
  7. Dal Maso L, Guzzinati S, Buzzoni C, Capocaccia R, Serraino D, Caldarella A, Dei Tos AP, Falcini F, Autelitano M, Masanotti G, Ferretti S, Tisano F, Tirelli U, Crocetti E, De Angelis R; the AIRTUM Working group. Long-term survival, prevalence, and cure of cancer: A population-based estimation for 818,902 Italian patients and 26 cancer types. Ann Oncol. 2014
  8. Comba P, Ricci P, Iavarone I, Pirastu R, Buzzoni C, Fusco M, Ferretti S, Fazzo L, Pasetto R, Zona A, Crocetti E; Guzzinati S per ISS-AIRTUM Working Group for the study of cancer incidence in contaminated sites. Cancer incidence in Italian contaminated sites. Ann Ist Super Sanita. 2014;50(2).
  9. Zorzi M, Fedeli U, Schievano E, Bovo E, Guzzinati S, Baracco S, Fedato C, Saugo M, Dei Tos AP. Impact on colorectal cancer mortality of screening programmes based on the faecal immunochemical test. Gut. Published Online First 1 september 2014. doi:10.1136/gutjnl-2014-307508
  10. Zorzi M, Fedeli U. Early effect of screening programs on colorectal cancer incidence and mortality rates. Gut 2014. In press.
  11. Zorzi M, Fedeli U, Schievano E, Bovo E, Guzzinati S, Cogo C, Fedato C, Saugo M, Dei Tos AP, Monica F. Impact on Colorectal Cancer Mortality of Screening Programmes Based on Immunochemical Fecal Occult Blood Test in the Veneto Region (Italy). Gastroenterology, 2014. Volume 146, Issue 5, Supplement 1, Page S-32. DOI: http://dx.doi.org/10.1016/S0016-5085(14)60110-4.
  12. Zucchetto A, Ronco G, Giorgi Rossi P, Zappa M, Ferretti S, Franzo A, Falcini F, Visioli CB, Zanetti R, Biavati P, La Rosa F, Baracco S, Federico M, Campari C, De Togni A, Piffer S, Pannozzo F, Fusco M, Michiara M, Castaing M, Seghini P, Tisano F, Serraino D; IMPATTO CERVICE Working Group. Screening patterns within organized programs and survival of Italian women with invasive cervical cancer. Prev Med. 2013 Sep;57(3):220-6.
  13. Foca F, Mancini S, Bucchi L, Puliti D, Zappa M, Naldoni C, Falcini F, Gambino ML, Piffer S, Sanoja Gonzalez ME, Stracci F, Zorzi M, Paci E; the IMPACT Working Group. Decreasing incidence of late-stage breast cancer after the introduction of organized mammography screening in Italy. Cancer. 2013 Mar 15. doi: 10.1002/cncr.28014.
  14. Zorzi M, Fedato C, Cogo C, et al. I programmi di screening oncologici del Veneto. Rapporto 2011–2012. 1st edn. Padova, Italy: CLEUP, 2013.
PROGETTI
  1. Svolgimento di studi epidemiologici: impatto del cancro sulla fertilità, Genetic-epidemiological study of BRCA1 and BRCA2 founder mutations in sporadic and familial brest ovarian cancer in the population of South and the Alpine region; incidenza dei tumori nei bambini figli di donne HIV positive.
  2. Partecipazione a studi nazionali/internazionali: Eurocare 5, SENTIERI, Valutazione del profilo terapeutico e di costo dei pazienti oncologici in Italia; confronto del percorso diagnostico terapeutico Italia SEER.
  3. CONCORD-2 Study: Global surveillance of cancer survival. Studio sulla sopravvivenza in 160 registri tumori di 50 paesi.
  4. Aumento dell'incidenza delle neoplasie della tiroide: valutazione della distribuzione per dimensioni e caratteristiche morfologiche.
  5. Coordinamento del progetto impatto dello screening del carcinoma del colon retto e partecipazione ai progetti impatto dei programmi di screening mammografico e citologico, in collaborazione con AIRTUM.
  6. Progetto multicentrico nazionale  Equipe sulla qualità della colonscopia dei programmi di screening colorettale, in collaborazione con l’Osservatorio Nazionale Screening.
COLLABORAZIONI
  1. Collaborazione con AIRTUM per le pubblicazioni monografiche: studio su Prevalenza e guarigione da tumore in Italia,  studio dei tumori infantili, stesura del Manuale su integrazione e qualità dei flussi e procedure dei Registri Tumori, studio della sopravvivenza.
  2. Collaborazione con CRO Aviano: CARL Study: Cancer AIDS Registry Linkage, incrocio sistematico del sistema di sorveglianza nazionale per l’AIDS e i Registri Tumori.
  3. Collaborazione con CNR, ISS e ISPO per studio sui costi dei pazienti oncologici.
CONVEGNI
ORGANIZZATI
DALL'RTV
CORSI E CONVEGNI ORGANIZZATI NEL 2013
  1.  CASISTICA CITO-ISTOLOGICA AL MICROSCOPIO MULTITESTE  CON VIDEOPROIEZIONE SIMULTANEA: CITOLOGIA  e CORE BIOPSY (4 eventi; ciascuno con proprio accreditamento). Vicenza, 21 febbraio (26 partecipanti), 18 aprile (27 partecipanti), 6 giugno (28 partecipanti), 26 settembre (23 partecipanti)
  2. LA COMUNICAZIONE TRA OPERATORI E UTENTI NEL 1° LIVELLO DEGLI SCREENING ONCOLOGICI. Padova, Centro Congressi Papa Luciani, 16 - 17 aprile e 6 giugno 2013. Partecipanti: 28
  3. LA COMUNICAZIONE DELLE CATTIVE NOTIZIE NEGLI SCREENING ONCOLOGICI
    Padova, Centro Congressi Papa Luciani, 9 - 10 maggio e 7 giugno 2013. Partecipanti: 26
  4. CONFRONTO INTERISTITUZIONALE IN PATOLOGIA CERVICO-VAGINALE DA SCREENING 2013 (ECM: formazione sul campo). Rovigo, 17 ottobre 2013. Partecipanti: 128
  5. RIUNIONE ANNUALE SCREENING CERVICALE. Padova, 19 novembre 2013. Partecipanti: 209
  6. CONFRONTO INTERISTITUZIONALE IMMUNOISTOCHIMICO IN PATOLOGIA MAMMARIA DA SCREENING 2013 (ECM: formazione sul campo). Padova, 21 novembre 2013. Partecipanti: 73
  7. CONFRONTO INTERISTITUZIONALE IN PATOLOGIA MAMMARIA DA SCREENING 2013 (ECM: formazione sul campo). Padova, 22 novembre 2013. Partecipanti: 47
  8. RIUNIONE ANNUALE SCREENING MAMMOGRAFICO. Padova, 4 dicembre 2013. Partecipanti: 145
  9. RIUNIONE ANNUALE SCREENING COLON RETTO. Padova, 4 dicembre 2013. Partecipanti: 129
  10. CONFRONTO INTERISTITUZIONALE IN PATOLOGIA COLORETTALE DA SCREENING 2013-2014  (ECM: formazione sul campo a svolta nel 2013). Rovigo, 7 febbraio 2014. Partecipanti: circa 50.
LINK AIRTUM Associazione Italiana Registri Tumori
ISOD Sistema Informativo per lo Studio delle Malattie di Origine Professionale
ENCR European Network of Cancer Registries
Epicentro (Epidemiologia in Italia)
CRRC-SER Sistema Epidemiologico Regionale

 

STAFF