Registro tumori ASL Napoli 3 Sud

 

Aggiornamento scheda: giugno 2014

Torna indietro

 

AREA COPERTA A seguito della delibera di estensione del proprio territorio di riferimento, n° 125 del 13 marzo 2012, il Registro copre l’intero territorio della ASL Napoli 3 sud mantenendo la copertura anche dei distretti sanitari n° 46 - Acerra - e 47 – Casalnuovo, già precedentemente coperti dal Registro ma confluiti nella ASL Napoli 2 Nord.; tale copertura viene effettuata nelle more della realizzazione del Registro Tumori dell’ASL Napoli 2 Nord. Attualmente, quindi, il territorio di riferimento del Registro Tumori della Regione Campania c/o l’ASL Napoli 3 sud è di 686,5 Kmq, strutturato su 59 Comuni e comprensivo di una popolazione di 1.170.000 abitanti, pari al 20% della popolazione della Regione Campania.
ISTITUZIONE Il Registro Tumori di Popolazione è stato istituito nel luglio del 1995 dalla ex Azienda Sanitaria Locale Napoli 4 (delibera DG del 15/07/1995 n° 644/95). Nel dicembre del 2001 la Regione Campania, con delibera di Giunta n° 6965 del 21/12/01, fa proprio il Registro Tumori della ASL Napoli 4, che diventa quindi il Registro Tumori della Regione Campania, e lo finanzia con fondi regionali; resta inalterata l’ area di riferimento del Registro ( il territorio dell’ASL Napoli4), la struttura organizzativa ed operativa, la metodologia di lavoro. A seguito del nuovo assetto territoriale delle AA.SS.LL. regionali, il Registro Tumori ha continuato la propria attività facendo capo alla ASL Napoli 3 Sud e, con delibera del DG n° 125 del 13 marzo 2012, il territorio di riferimento del Registro viene esteso all’intero territorio della ASL Napoli 3 sud. Sin dalla sua istituzione, e tutt’ora, le attività del Registro sono gestite tramite apposita convenzione tra la ASL e la sezione di Napoli della Lega Italiana Lotta contro i Tumori.
SITO WEB www.registrotumorinapoli3sud.it
ENTI FINANZIATORI Regione Campania
ACCREDITAMENTO Il primo accreditamento del Registro è stato effettuato nel novembre del 2000 da una commissione di valutazione, composta dal segretario dell’AIRTUM e da un componente il Dipartimento di Epidemiologia Descrittiva della IARC.

A seguito dell’estensione, nel 2012, del proprio territorio di riferimento, il Registro ha sottoposto alla valutazione della Commissione Accreditamento AIRTUM ( come da regolamento della Banca Dati dell’Associazione) i dati riferiti alla nuova area di copertura relativi al triennio 2008/2010; sulla base della valutazione positiva che la Commissione ha effettuato, l’Assemblea dei Direttori dei Registri Tumori Italiani, ha accreditato, nel marzo del 2013, anche i dati relativi al nuovo territorio di copertura per cui, da tale data, è accreditato il Registro Tumori della ASL Napoli 3 sud riferito all’intero territorio di proprio riferimento.
RESPONSABILE Dott. Mario Fusco
e-mail: m.fusco(at)aslnapoli3sud.it
e-mail: mariofusco2@virgilio.it
Recapito telefonico: 0815190505 08-3174243
SEDE ASL NA3 Sud, Piazza San Giovanni, 80031 Brusciano (NA)
OBIETTIVI Produrre dati di incidenza e sopravvivenza per tumori relativamente all’area geografica di riferimento. Trasformare i dati del Registro in informazioni di servizio e di governo per la sanità pubblica.
Collaborare attivamente con le altre strutture regionali e aziendali impegnate nel campo della prevenzione (screening), della diagnosi e della cura dei tumori sia nelle fasi di programmazione che della realizzazione dei servizi.
Approfondire, con maggior dettaglio di ricerca, problemi e situazioni presenti nella propria area di riferimento con l’obbiettivo di contribuire ad identificare ed analizzare possibili fattori di rischio territoriali per patologia oncologica.
Contribuire, con la propria attività e i propri dati, relativi ad una area significativa dell’Italia Meridionale, a una più articolata lettura dell’epidemiologia oncologica in Italia.
ATTIVITA’ 1. Incidenza:
  • casi 1996-2007 relativamente al territorio della ex ASL Napoli 4 ( area di riferimento precedente l’estensione del Registro Tumori);
  • casi 2008 – 2010 relativamente all’intero nuovo territorio di riferimento del Registro che comprende l’intera ASL Napoli 3 sud, + due Distretti Sanitari, il 46 e 47, appartenenti alla ASL Napoli 2 nord; (nuova popolazione di riferimento 1.170.000 abitanti); è in corso la registrazione per gli anni 2011 e 2012 relativamente al l’intero territorio di riferimento;
2. Sopravvivenza: casi di incidenza al 2008 con follow up al 31/12/2012;
3. Prevalenza: disponibile la prevalenza osservata al 31.12.2010 relativamente al l’intero territorio di riferimento;
4. Analisi dei flussi di migrazione e dei percorsi assistenziali dei pazienti affetti da patologia oncologica e residenti nell’area di riferimento;
5. Valutazione dei programmi di screening dei tumori della mammella, della cervice uterina e del colon-retto nell’area di riferimento.
COLLABORAZIONI 1. A livello internazionale il Registro partecipa alle attività coordinate dall’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC), dall’European Network of Cancer Registries (ENCR), dall’Associazione Internazionale dei Registri Tumori (IACR) e dal Gruppo per l’Epidemiologia e la Registrazione del Cancro nei Paesi di Lingua Latina (GRELL).
2. Il Registro è presente nel board del GRELL.

Parallelamente alle attività di base il Registro è impegnato in altre attività di studio e ricerca principalmente finalizzate ad una più approfondita conoscenza dei problemi relativi al proprio territorio di riferimento; molti degli studi sono condotti i collaborazione con altre istituzioni scientifiche:

a) Attività di epidemiologia ambientale, con particolare riferimento agli studi per microaree geografiche con modello GIS (Geographic Information Systems);
b) Gruppo di lavoro ISS/AIRTUM finalizzato allo studio dell’incidenza oncologica nei Siti Nazionali di Interesse per le Bonifiche (SIN); nell’ambito di tale gruppo il direttore del Registro coordina un sottogruppo di lavoro su “ Nuovi approcci metodologici negli studi di epidemiologia ambientale”;
c) Partecipazione al gruppo di lavoro regionale “ Ambiente e salute”;
d) Studi mirati alla valutazione del rapporto tra patologia oncologica e condizioni di deprivazione socio economica;
e) Analisi percorsi sanitari dei pazienti affetti da patologia oncologica;
f) Analisi dei costi assistenziali in oncologia;
g) Partecipazione agli studi di “Impatto” degli screening della mammella, colon retto e cervice uterina;
h) Partecipazione agli studi EUROCARE 5 ( EUROpean CAncer Registry-based study on survival and CARE of cancer patients);
i) Partecipazione agli studi EUROCARE Alta Risoluzione per i tumori del: mammella, colon retto, melanoma, polmone, prostata;
j) Partecipazione al progetto” LUME”, ( lungo sopravviventi con mesotelioma pleurico);
k) Partecipazione al "network on rare cancers - RARECARENet";
l) Partecipazione alle attività del Centro Regionale Tumori Rari – Regione Campania;
m) Partecipazione al Progetto di ricerca "Infezioni da HCV - HBV ed epatocarcinoma: studio di prevalenza delle infezioni da HCV- HBV nell’area del Registro". Il lavoro è svolto in collaborazione con l’INMI-Spallanzani-Roma ed il CRO di Aviano; avviato nel settembre del 2003 è in corso il follow up periodico dei pazienti arruolati;
n) Partecipazione, quale rappresentante AIRTUM, al Comitato scientifico regionale per la Rete di Registrazione Oncologica in Regione Campania;
STAFF Lo staff del Registro è costituito da un responsabile medico, un operatore informatico e da un gruppo addetto alla rilevazione e codifica dei dati. Nella sua attività corrente il Registro si avvale inoltre della consulenza di esperti clinici e patologi.
Per la tipologia delle attività condotte la struttura operativa del Registro è, al momento composta da:
• il direttore del Registro;
• un esperto informatico;
• cinque operatrici addette alla rilevazione, codifica e registrazione dei casi di incidenza;
• una operatrice addetta alla definizione, codifica e registrazione delle variabili relative alle sedi tumorali per le quali il Registro attualmente partecipa agli studi di alta risoluzione: mammella, colon retto, cervice uterina, prostata, polmone, melanoma, tumori rari;
• una amministrativa.
Qui sotto trovate il link allo staff.

 

STAFF