In ricordo di Eva Buiatti

Il 30 giugno 2009 è morta Eva Buiatti. Protagonista della storia della epidemiologia italiana, è stata tra i soci fondatori e prima segretaria nazionale della Associazione nazionale registri tumori.

Ha promosso sin dagli anni ottanta lo sviluppo della registrazione del cancro in Italia con grande capacità organizzativa e metodologica e con la sua umana, grande capacità di sviluppare iniziative collettive, alle quali tanti di noi hanno avuto il privilegio di partecipare e collaborare.

Tutta l'AIRTUM la ricorda con grande stima e affetto e condivide il dolore dei suoi familiari e di tutte le persone che le sono state vicine.

Insieme con altri epidemiologi, con cui Eva ha collaborato in questi lunghi e proficui anni di carriera professionale, valorizzeremo per quanto a noi possibile il contributo da Lei dato alla ricerca e alla epidemiologia Italiana, ricordando la sua partecipazione sempre attiva, intelligente e appassionata e il contributo essenziale che ha dato alla crescita dei Registri Tumori in Italia.

La Segreteria AIRTUM

Paola Zambon
Stefano Ferretti
Fabio Falcini
Eugenio Paci