Stime a cura della banca dati AIRTUM

E' stato pubblicata sul Giornale Italiano di Technology Assessment una stima del numero di casi incidenti e prevalenti di tumore del polmone non a piccole cellule, per istotipo, nelle regioni italiane.

La pubblicazione, realizzata dalla Banca Dati AIRTUM su commessa della Azienda Eli  Lilly SPA, offre una stima regionale e nazionale dell'incidenza e della prevalenza del tumore del polmone non a piccole cellule. L'analisi prende in considerazione l'intera popolazione italiana di età compresa tra 0 e 84 anni e presenta stime di incidenza nazionali per ciascun sottotipo istologico (adenocarcinoma, squamous cell carcinoma, lrge cell carcinoma),
Le stime prodotte offrono una quantificazione del carico diagnostico-terapeutico e di follow-up clinico richiesto alle strutture sanitarie di ciascuna regione italiana per la gestione delle diverse tipologie di tumore del polmone non a piccole cellule. Questa informazione di scala può contribuire alla programmazione dell’attività sanitaria nel campo del tumore del polmone non a piccole cellule ed essere quindi di aiuto sia per gli oncologi sia per gli amministratori sanitari.

"Stima del numero di casi incidenti e prevalenti di tumore del polmone non a piccole cellule, per istotipo, nelle regioni italiane" a cura della Banca Dati dell' Associazione Italiana Registro Tumori, Firenze; Estratto da GIHTA 2008; 1(1):15-20.

AllegatoDimensione
GITHAVol1Is1.pdf83.33 KB