La georeferenziazione dei Tumori

Trento, 8-9 giugno 2011. Workshop dedicato ai problemi e alle potenzialità della georeferenziazione dei registri tumori

La Fondazione Bruno Kessler e l'Azienda provinciale per i servizi sanitari della Provincia autonoma di Trento organizzano un Workshop dedicato ai problemi e alle potenzialità della georeferenziazione dei registri tumori. L’evento apre le attività del progetto provinciale CancerAtlas Trentino: “Metodi informatici predittivi del rischio oncologico da fattori ambientali”, con l’obiettivo di creare collaborazioni mirate tra esperti nazionali nel settore.

Comitato Scientifico: Cesare Furlanello, Silvano Piffer

Segreteria Organizzativa: S. Riccadonna

Sessione 1. La sfida: dai registri tumori alle piattaforme di georeferenziazione dei tumori

8 giugno 2011

14.30 -14.45
Saluti delle Autorità

14.45-15.10
Registri tumori e georeferenziazione dei dati epidemiologici: domande aperte, prospettive ed obiettivi del progetto Cancer Atlas Trentino
Silvano Piffer, Dir. Osservatorio Epidemiologico APSS -TN
Cesare Furlanello. Resp. Unità di Ricerca MPBA, FBK

15.10-15.30
L’AIRTUM e le prospettive di sviluppo e di utilizzo dei dati dei Registri Tumore
Stefano Ferretti, presidente AIRTUM, Responsabile Registro tumori della prov. di Ferrara

15.30-16.00
Esperienza nel campo della Georeferenziazione del Registro Toscano ed applicazioni epidemiologiche
Emanuele Crocetti, Responsabile Registro Tumori Toscano

16.00-16.30

Integrazioni di fonti informative e registri automatizzati: problemi gestionali ed opportunità per la sanità pubblica
Antonio Russo, Resposabile Registro Tumori ASL Milano 1

16.30-16.45
Coffee Break

16.45-17.00
Il registro tumori di Trento e le richieste di valutazioni ambientali
Silvano Piffer, Direttore Osservatorio Epidemiologico APSS –TN

17.00-17.30
Le esperienze di georeferenziazione dei dati dei registri tumore: potenzialità di uso, limiti, criticità
Marina Vercelli, Resp. Registro Mortalità Regione Liguria e Registro Tumori della Provincia di Genova

17.30-18.00
Integrazione Ambiente e salute: Necessità, criticità, applicazioni
Paolo Lauriola, Resp. Area Epidemiologia Ambientale, ARPA Emilia e Romagna

18.00- 18.30
Discussione: prospettive nazionali di collaborazione

Sessione 2. Problematiche tecniche: dalla georeferenziazione dei registri tumori all’analisi geografica di incidenze dei tumori

9 giugno 2011

9.00-9.15
Sommario dei risultati della Sessione 1.

9.15-10.00
L’analisi geografica: obiettivi e modalità d’uso
Ennio Cadum, Area di Epidemiologia. ARPA Piemonte, Torino

10.00-10.45
Procedure per l’analisi territoriale di dati sanitari integrati.
Moreno Demaria, Centro regionale per l'epidemiologia e la salute ambientale, ARPA Piemonte, Torino

10.45-11.00
Coffee Break

11.00-11. 30
Soluzioni statistiche per il problema delle stime per piccole aree
Stefano Marchetti, Dipartimento di Statistica e Matematica Applicata all'Economia, Università di Pisa

11.30-12.00
Discussione e conclusione del meeting
Per iscrizioni ed informazioni: Samantha Riccadonna (FBK),0461 314 650 riccadonna@fbk.eu

 Costi e registrazione: non sono previsti costi di iscrizione. I partecipanti interessati sono invitati comunque a pre-registrarsi per usufruire dell’accesso ai servizi mensa FBK nei giorni 8 e 9 giugno. E’ previsto un incontro sociale al termine dei lavori della Sessione 1. Saranno successivamente indicate le opportunità di alloggio

La redazione, 25 maggio 2011