Formazione: Camerino 2013

Ecco il resoconto del corso di aggiornamento annuale “I tumori dell’ encefalo e del SNC, i marker tumorali, i casi clinici e i registri tumori” (Camerino 11-13 settembre 2013).

Il tradizionale corso di aggiornamento organizzato dall’Associazione Italiana Registri Tumori in collaborazione con l’Università di Camerino nell’omonima cittadina marchigiana conferma anno dopo anno il proprio successo. All’appuntamento di quest’anno, dedicato a “I tumori dell’encefalo e del SNC, i marker tumorali, i casi clinici e i registri tumori” hanno partecipato 84 iscritti e docenti di prestigio (tra gli altri, il presidente AIOM Dr. Stefano Cascinu, l’ex segretario AIRTUM Dr. Stefano Ferretti e il Dr. Stefano Luminari dell’Università di Modena-Reggio).

Temi centrali del corso sono stati i marker tumorali utilizzati nei tumori solidi e nei tumori emolinfopoietici, i tumori del sistema nervoso e la registrazione dei casi clinici. Nel corso del seminario sono stati consegnati gli attestati di partecipazione dei discenti (46 iscritti) del primo corso di e-learning per la formazione a distanza (FAD) per operatori dei registri tumori in Italia, a cura della responsabile della formazione, Lucia Mangone, e del segretario AIRTUM, Emanuele Crocetti.

 

E’ stata presentata anche la nuova edizione del corso FAD che prenderà l’avvio nella prossima metà di ottobre e che a oggi ha visto l’iscrizione di oltre 120 soci AIRTUM. Obiettivi e modalità del corso sono stati presentati da Adriano Giacomin e Ivan Rashid, insieme a Marialuisa Clementi (Inferenze).

L’appuntamento è a Camerino per una nuova edizione nel 2014. Proposte di temi e argomenti da approfondire saranno benvenuti.

Nel frattempo, arrivederci a Taranto, dove si svolgerà il Convegno nazionale AIRTUM 2014.

La commissione formazione

Consulta la pagina con il programma definitivo del corso dove puoi trovare anche le slide delle varie presentazioni in formato pdf.