Rapporto AIRTUM 2013: i tumori multipli

E’ disponibile online l’ultima monografia AIRTUM dedicata ai tumori multipli, pubblicata come supplemento al numero 4-5/2013 di Epidemiologia&Prevenzione.

I tumori in Italia – Rapporto 2013. I tumori multipli ha indagato il rischio oncologico in pazienti che hanno già avuto una diagnosi tumorale, arrivando a concludere che:

  • chi ha già avuto un tumore ha una probabilità del 10% in più, rispetto a chi non ne ha mai avuto nessuno, di sviluppare un altro/nuovo/secondo tumore;
  • questo eccesso è ascrivibile a diverse ragioni, tra cui: predisposizione genetica, maggiore attenzione diagnostica, effetti collaterali dei trattamenti effettuati per il primo tumore.

Lo studio si basa sui dati raccolti, dal 1976 al 2010, dai 31 Registri tumori afferenti alla rete AIRTUM, che complessivamente copre circa il 50% della popolazione residente nel Paese.

Leggi qui il comunicato stampa.