Tumore del colon in aumento tra i giovani

Uno studio statunitense documenta un preoccupante aumento di incidenza del tumore tra i giovani adulti.

Lo studio, pubblicato su JAMA Surgery (JAMA Surg 2014 Nov 5:1-6 - doi:10.1001/jamasurg.2014.1756), dimostra una costante diminuzione, tra il 1975 e il 2010, dell’incidenza del tumore del colon-retto negli statunitensi over 50, più marcato tra gli ultrasettantacinquenni (-1,15%), meno tra i soggetti di età fra 50 e 74 anni (-0,97%). Allo stesso tempo i ricercatori registrano una tendenza opposta negli individui tra 25 e 49 anni, dove il numero di nuovi casi è aumentato dell’1,99%.

«La crescente incidenza di cancro al colon-retto tra i giovani adulti mette in evidenza la necessità di indagare possibili cause e fattori esterni, come la mancanza di screening e lo stile di vita» concludono gli autori.